La chirurgia plastica delle orecchie (otoplastica) permette di correggere asimmetrie, orecchie a sventola, padiglioni troppo grandi e anomalie estetiche delle orecchie che possono avere un significativo effetto negativo sul benessere emotivo di un bambino. La prima otoplastica venne effettuata nel 1881 e nel corso dei decenni le tecniche si sono sempre più affinate, minimizzando le cicatrici a vantaggio di un risultato soddisfacente, fino ad arrivare alle attuali tecniche di otoplastica non chirurgica come l’EarFold. Ecco tutte le informazioni sull’intervento di otoplastica, il post operatorio, il prima e dopo e i costi.

consulto gratuito

Le 10 cose che devi sapere sull’ otoplastica

1) indicazioni per l’ otoplastica

2) otoplastica prima e dopo

3) otoplastica laser

4) earfold

5) intervento di otoplastica

6) foto prima e dopo otoplastica

8) cosa comprende il tuo intervento

9) otoplastica post operatorio e prezzi

10) perchè scegliere LaCLINIC

Chirurgia Estetica LaCLINIC con Prima Rata dopo 3 Mesi

Compila ora il modulo online. Assicurati subito la tua data, vieni a conoscerci. A LaCLINIC ci impegniamo per offrirti il massimo supporto e il migliore servizio con serietà e professionalità. 

Ogni paziente porta con se un bagaglio di esperienze e motivazioni; insieme all'aspetto prettamente clinico, completano il quadro complessivo in cui cerchiamo di guardare ogni persona.

Lo staff LaCLINIC è formato da Advisor e Chirurghi Plastici Specializzati, iscritti alla SICPRE, con comprovata esperienza. Ogni chirurgo infatti, deve rispondere ai requisiti LaCLINIC, tra i quali, almeno 300 interventi già realizzati.

Gli interventi di Chirurgia Estetica con i Chirurghi Specializzati LaCLINIC

Modalità: Prenota Ora il Consulto Gratuito. Vieni a conoscerci nella sede che hai scelto. Scopri in sede i requisiti per il Tuo intervento.

Dove: sedi la LaCLINIC di Alba, Bari, Bergamo, Bologna, Desenzano, Firenze, Milano, Napoli, Roma, Salerno, Torino, Treviglio.

Validità: valido questo mese fino ad esaurimento disponibilità. Contattaci Subito per bloccare la tua data.

Le orecchie prominenti o a sventola possono influenzare negativamente l’immagine che un bambino ha di sé ed è per questo che l’otoplastica è l’unico intervento di chirurgia plastica che può essere eseguito anche sui bambini. Le cause delle orecchie sporgenti sono genetiche: si stima che questo fenomeno interessi il 5% dei bambini. In genere le persone camuffano le proprie orecchie troppo sporgenti con i capelli, il che dimostra che l’otoplastica è davvero un intervento finalizzato a migliorare la propria autostima e la percezione di sé.

I candidati ideali per una procedura di otoplastica sono:

  • adulti e bambini di almeno sei anni
  • persone che sono intellettivamente ed emotivamente maturi per poter cooperare in fase post operatoria e durante la convalescenza.

L’otoplastica può correggere:

  • orecchie sporgenti, orecchie a sventola o prominenti
  • orecchie ad ansa
  • orecchie troppo grandi
  • sporgenza asimmetrica tra i due padiglioni
  • lobi dismorfici o fessurati
  • asimmetria delle pieghe cartilaginee
  • malformazioni o dismorfie ad una o entrambe le orecchie

EarFold è un dispositivo inventato dal medico inglese EarFold che rappresenta una vera rivoluzione in fatto di otoplastica perché permette di ottenere un ottimo risultato evitando incisioni e punti di sutura. EarFold è una clip rivestita in oro biocompatibile a 24 carati che viene inserita sotto la cute in una seduta in ambulatorio della durata di pochi minuti e con una semplice anestesia locale. La placchetta viene modellata dal chirurgo in modo tale da creare una forma semicircolare con un angolo di curvatura tarato sul gusto estetico del paziente e del medico.

Otoplastica prima e dopo

Le orecchie asimmetriche, troppo grandi e sporgenti rappresentano uno degli inestetismi che maggiormente ricadono sulla qualità dell’autostima. Dopo l’intervento il volto cambia del tutto, si armonizza e l’immagine che viene restituita dallo specchio accresce fiducia in sé stessi, migliorando rapporti sociali e salute psicologica. Il risultato dell’otoplastica è soddisfacente e permanente.

Otoplastica laser   

L’intervento di otoplastica laser è poco invasivo ed è caratterizzato da incisioni molto piccole. Viene utilizzato un laser CO2 pulsato, che permette di effettuare incisioni piccole ed invisibili.

La procedura deve essere eseguita da un chirurgo plastico esperto (per non correre il rischio di andare incontro ad una otoplastica non riuscita) e può avere un impatto notevole sull’aspetto, la sicurezza e la qualità della vita di una persona.

L’intervento di rimodellamento dell’orecchio viene solitamente eseguito in anestesia locale con sedativo per adulti e anestesia generale per bambini.

Il chirurgo pratica un’incisione dietro l’orecchio per esporre la cartilagine che viene, quindi rimodellata e viene rimossa la pelle in eccesso. Se necessario, l’orecchio viene riposizionato più vicino alla testa e l’incisione viene chiusa con punti o punti di sutura non rimovibili.

L’intervento dura da 40 minuti a 1 ½ ora in day hospital.

I chirurghi plastici LaCLINIC® utilizzano la tecnica Stenstrom che, con l’utilizzo di particolari dissettori, riesce a rimodellare tutta la parte esterna dell’orecchio, senza praticare nessuna cicatrice visibile.

Le incisioni vengono realizzate lungo il solco retroauricolare. Da questa incisione, è possibile modificare la cartilagine e, se la procedura è volta al ridimensionamento del padiglione, si provvede all’asportazione di una piccola ellissi di cute dalla parte posteriore del padiglione auricolare. Quindi si passa al successivo rimodellamento, e riposizionamento, delle cartilagini auricolari attraverso alcuni punti di sutura.

Se necessario, infine, si provvede alla ricostruzione dell’antelice (la plica cartilaginea del padiglione), ripiegando la cartilagine con alcuni punti.

Foto prima e dopo Otoplastica

Mentre alcuni pazienti necessitano della correzione di un solo orecchio, molte persone hanno problemi estetici ad entrambe le orecchie. In questo caso si interviene con l’otoplastica bilaterale che viene eseguita nel corso di un singolo intervento chirurgico e i tempi di recupero e le potenziali complicazioni sono le stesse dell’otoplastica singola.

Post operatorio dell’otoplastica

Il  percorso post operatorio per l’otoplastica con un chirurgo plastico LaCLINIC® prevede una prima medicazione tra 2 e 5 giorni dall’intervento di chirurgia plastica ed una seconda all’incirca tra 12 e 17 giorni dopo.

Dopo l’intervento verrà applicato un cerotto chirurgico e un bendaggio elastico che andrà tenuto per i primi giorni e serve sia a dare alle orecchie la forma stabilita che a proteggerle da urti e sfregamenti.

Una fascia specifica per otoplastica, inclusa nel prezzo, va tenuta, di notte, per 2/4 settimane.

  • Nelle 48 ore successive all’intervento di otoplastica è importante restare a riposo con la testa sollevata.
  • dopo due giorni si può riprendere una vita più o meno normale, prestando attenzione ad evitare attività faticose

Costi dell’otoplastica

Cosa comprende il tuo intervento di otoplastica

  • consulto gratuito
  • scelta tra più chirurghi plastici esperti
  • analisi cliniche
  • migliori cliniche
  • intervento
  • controlli post operatori

Otoplastica, i costi

Ti offriamo un primo consulto gratuito con un chirurgo plastico specializzato LaCLINIC® che saprà valutare la situazione insieme a te, comprendere le tue aspettative ed illustrati il risultato.

La tua Advisor LaCLINIC® ti costruisce il miglior prezzo all inclusive.

I chirurghi plastici LaCLINIC®, nelle sedi di Napoli, Roma, Milano ed altre città, operano solo il 45% dei richiedenti, perché, da medici, mettono la sicurezza e la salute, prima del desiderio estetico. La tua richiesta di otoplastica, qualora non ce ne fossero le indicazioni e le idonee condizioni di sicurezza, può quindi venire rifiutata.

I chirurghi plastici LaCLINIC® offrono un primo consulto gratuito che servirà a valutare le condizioni di partenza e i risultati auspicati, solo dopo una prima visita la tua Advisor LaCLINIC® ti costruisce il miglior prezzo all inclusive: si tratta di chirurgia estetica amica, non hai alcuna penale in caso di cancellazione.

Se si hanno i requisiti di accesso alle finanziarie (che possono autorizzare o meno), l’otoplastica può essere pagata a rate, a partire da 75 euro al mese.

In alternativa i singoli Centri prevedono delle formule rateali senza busta paga, con requisiti specifici.

Otoplastica con i chirurghi LaCLINIC®

Nel corso di un primo consulto gratuito il chirurgo esaminerà attentamente le orecchie e discuterà dei vari modi per correggere il problema.

Questa visita iniziale è un’ottima occasione per  informarsi sui vantaggi della chirurgia e sulle possibili complicazioni, nonché su cosa aspettarsi dal post operatorio.

In alcuni periodi dell’anno nei vari Centri LaCLINIC® si applicano sconti particolari a chi desidera concedere una video testimonianza della propria esperienza.

LaCLINIC® ha centri in tutta Italia, da Milano, a Roma, a Napoli, Bari e ha il vantaggio di garantirti la possibilità di fare le visite postoperatorie in qualsiasi centro, da nord a sud.

Seguici anche su Instagram